La bici non inquina? Tour de France, 15 milioni di gadget di plastica

tour de france, carovana pubblicitaria

Il Tour de France che si conclude domenica a Parigi lascia dietro di sé 15 milioni di gadget di plastica, o avvolti nella plastica. Fra questi gadget spiccano cosucce magari graziose ma fondamentalmente inutili e destinate a finire presto nella spazzatura: calamite, occhiali giganti, cappellini…

Gli eventi sportivi non sono ad impatto zero. Insieme ai ciclisti del Tour de France viaggia una carovana pubblicitaria lunga un chilometro e formata da 160 veicoli (la foto ne mostra uno) che distribuiscono oggetti e campioni omaggio agli spettatori assiepati lungo il percorso.

La carovana pubblicitaria costituisce un’attrazione consumistica all’interno dell’attrazione sportiva. Essa però mal si concilia con i problemi di un pianeta arrivato ad avere la plastica alla gola.

Prima della partenza del Tour, ambientalisti ed associazioni hanno chiesto invano agli organizzatori di liberare l’evento dal mare di plastica inutile. Lo hanno fatto attraverso una lettera pubblicata su Le Journal du Dimanche e visibile solo agli abbonati, ma della quale comunque il web offre riassunto e citazioni.

La lettera parlava di 18 milioni di gadget in plastica o avvolti nella plastica: il numero di quelli distribuiti nel 2017.

In risposta  il direttore del Tour, Christian Prudhomme, ha precisato che quest’anno i gadget sono 15 milioni.

Ha detto inoltre che gli sponsor stanno attuando una politica di riduzione della plastica (ad esempio, cappellini e magliette vengono distribuiti senza imballaggio) e che vengono adottate cautele durante l’attraversamento delle aree protette Natura 2000. Queste cautele possono comportare la mancata distribuzione dei gadget e l’assenza degli elicotteri incaricati delle riprese televisive.

Il Tour de France, ha affermato Prudhomme, si impegnerà a migliorare ulteriormente. Egli però non ha fatto cenno all’eliminazione dei gadget richiesta dagli ambientalisti.

Foto

 

 

One thought on “La bici non inquina? Tour de France, 15 milioni di gadget di plastica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *