Indonesia, cielo rosso fuoco a causa delle foreste in fiamme

cielo rosso

Il cielo è diventato rosso fuoco in pieno giorno a causa delle foreste in fiamme in Indonesia. Gli incendi proseguono da tempo. Finora sono andati a fuoco 800.000 ettari di foresta pluviale, principalmente per far spazio alla produzione di olio di palma, un ingrediente di numerosi prodotti di generalizzato consumo come biscotti, cosmetici, bagnoschiuma. Il fumo ha ucciso finora almeno otto persone: due bambini e sei agricoltori.

Gli incendi in Indonesia legati alla creazione di nuove piantagioni si ripresentano praticamente ogni anno, da giugno ad ottobre, anche se con diversa intensità. Nell’estate di fuoco 2019 – Siberia, Amazzonia, Africa – il fenomeno è particolarmente intenso e ha prodotto nuvole di smog e fumo che hanno investito anche i Paesi vicini: Malesia, Singapore, sud della Thailandia, Filippine.

Ieri, domenica 22 settembre, si è aggiunto un fatto nuovo: a causa delle foreste in fiamme, il cielo è diventato rosso in pieno giorno nella provincia indonesiana di Jambi. Probabile causa, riferisce la BBC, lo scattering di Rayleigh. In pratica, l’abbondanza nell’aria di particelle con dimensioni pari a 0,05 micrometri o meno.

Video e foto con un surreale cielo rosso e arancio sono comparsi su vari social e stanno diventando virali. Ecco un’antologia di immagini. Innanzitutto, i video girati da due utenti di Reddit

🔥 The fires in Indonesia from r/NatureIsFuckingLit

sky in Indonesia because of forest fires from r/Wellthatsucks

Identica sfumatura di rosso e arancio in questo video su Youtube, che mostra anche come la foschia richiedesse l’accensione dei fari

Ancora un video da Twitter, accompagnato da una didascalia che – secondo la traduzione automatica – sottolinea la necessità di respirare aria pura.

Foto (screenshot)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *