Settembre 2019, il più caldo di sempre dopo un’estate di record

settembre 2019 il più caldo di sempre

Settembre 2019, il più caldo di sempre a livello mondiale: o almeno, il settembre più caldo da quando si conservano le serie delle temperature. Sono appena arrivati i dati del servizio Copernicus.

Tutti gli ultimi quattro mesi sono stati da record. Sempre secondo Copernicus, il giugno e il luglio 2019 hanno battuto i record planetari di temperature per il mese; il luglio 2019 è stato anche il mese più caldo mai registrato. L’agosto 2019 è al secondo posto nella classifica mondiale del caldo: solo l’agosto 2016 lo ha battuto, ma di appena 0,04 gradi. Inoltre i cinque anni compresi fra il 2018 e il 2014 sono stati i più caldi di sempre.

Ecco la mappa di Copernicus con le anomalie delle temperature dell’aria registrate nel settembre 2019 rispetto alla media 1981-2010.

settembre 2019 il più caldo di sempre

Le zone blu – quelle con temperature sotto la media –  sono poche. Comprendono essenzialmente parte dell’Antartide, parte dell’Australia e la regione dell’Asia centrale attorno al Mar Caspio. Altre spruzzatine azzurre sono in Scandinavia, nel cuore della Groenlandia, in piccole aree degli Stati Uniti, del Canada e dell’Africa meridionale nonché sull’oceano Pacifico. Il rosso più scuro è su Artico, Mongolia, Iran, Afghanistan, parte dell’Antartide e parte degli Stati Uniti. Per il resto dominano le sfumature del rosa.

Settembre 2019, il più caldo di sempre, ha battuto di appena 0,02 gradi il settembre 2016: Copernicus tuttavia tratterà le due annate come detentrici del record planetario per il mese a pari merito. Dietro di loro viene il settembre 2017, distaccato di appena 0,1 gradi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *